PDA

View Full Version : Piacere di conoscervi.



francesmen
11-05-2011, 04:58 AM
Sono Francesco Mento, di professione fotografo di still life da 32 anni, insegno fotografia all'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, vivo a Messina. A parte il mio lavoro (che "devo" eseguire in digitale), fotografo solo in argentico (ho pubblicato anche un piccolo saggio in difesa della fotografia analogica dal titolo "L'estetica del falso"). Vi incontro con gioia perché penso che dal nostro impegno dipenda la sopravvivenza della fotografia. Se sapremo difendere la sincerità del procedimento tradizionale, potrebbe accadere ciò che in campo musicale è accaduto: negli anni '80 si pensava che archi e ottoni fossero stati confinati alla sola musica classica con la enorme diffusione di campionatori e sintetizzatori; oggi anche nella musica pop si usano prevalentemente strumenti acustici. Ma la musica è un'arte nobile, noi fotografi sapremo fare altrettanto? Coraggio!

Un caloroso saluto a tutti.

darkwave
11-05-2011, 05:38 AM
Ciao piacere anche per me, finalmente qualcuno di "argento vestito" in zona :-)

marco.taje
11-05-2011, 07:05 AM
Piacere di conoscerti, Francesco!
Sarebbe interessante leggere il tuo saggio. C'è forse modo in cui venirne in possesso?

francesmen
11-05-2011, 08:28 AM
Il saggio si intitola "L'estetica del falso", edito dalla CDSE (Città del Sole Editrice), è sufficiente che tu scriva il titolo su google per trovare numerose librerie che lo vendono online, oppure al sito della CDSE. E' uscito a Luglio quindi non so se sia già in tutte le librerie, qui in Sicilia e Calabria c'è già. Se lo prendi fammi sapere se ti è piaciuto, ci tengo molto.
Grazie ancora.

Roberto
11-05-2011, 10:19 AM
Ciao Francesco e benvenuto!
E' un vero piacere leggere il tuo messaggio perche coincide esattamente con quella che à la mia visione della fotografia. Digitale sì, magari per motivi professionali o di praticità.
Ma per il tempo libero argentico a manetta!

Sto aspettando con ansia quello che penso molto probabilmente avverrà; un revival della fotografia argentica. Ce ne sono già i segni.
Sicuramente non come prima (forse è addirittura meglio così, c'era in giro tanta mediocrità e scarsa qualità) ; sta in noi mantenerla in vita e incitare i giovani ad abbracciarla.
Non dobbiamo mai avere un atteggiamento chiuso e snob ma tollerare anche domande e affermazioni a volte irritanti ma tutto sommato senza malafede da parte di persone che spesso non sanno nemmeno cosa voglia dire fotografia argentica!

Apug.org è un forum di dimensioni gigantesche ed è la prova che ci sono ancora tantissimi appassionati in tutto il mondo che non si sono piegati al "grande fratello digitale".
Tutto quello che dobbiamo fare è coltivare il nostro interesse con passione e finanziare, tramite l'acquisto di prodotti, quel poco di industria che c'è rimasta.
Noto una certa vivacità nel mondo del bianco e nero, ci sono diversi nuovi produttori nell'europa dell'est e un discreto numero di commercianti online sparsi un pò in tutto il mondo che sembrano sopravvivere senza troppe difficoltà.
Cerchiamo di promuovere la nostra disciplina al massimo livello; oramai la "fotografia" nel senso comune si è spostata verso i cellulari e gli smartphone e francamente questo, sebbene io stesso ne faccia uso ma non certo per scopi artistici, è "argenticamente" agghiacciante ...

A presto!
Roberto

Diapositivo
11-05-2011, 11:22 AM
Benvenuto e vado subito fuori tema: a me "argentico" suona proprio male. E' una traduzione spiccia da "argentique" francese, ma in italiano stride a mio parere. Preferisco "fotografia all'argento", "procedimento all'argento" ecc. (come si dice al collodio, al platino ecc.). O anche "fotografia tradizionale", che è anche più bello perché suggerisce l'idea della tradizione, della continuità ideale con i fotografi del passato.

Fabrizio

darkwave
11-05-2011, 12:34 PM
:-) Io la chiamerei fotografia e basta ... è il digitale che deve aggiungere al nome la dicitura "digitale" a mio parere.
Appena possibile cercherò il libro di francesmen, avendo da poco letto "L'immagine infedele - La falsa rivoluzione della fotografia digitale" di Claudio Marra, altro docente di storia della fotografia, sono curioso di vedere piu punti di vista sull'argomento.

francesmen
11-05-2011, 02:07 PM
Sono d'accordo con darkwave: FOTOGRAFIA (e basta!), avendo l'accortezza di chiamare immagine digitale o fotodigitale tutto il resto, dato che non si può essere sicuri che sia quanto la luce ha scritto e quindi foto-grafia sarebbe inappropriato. Per quanto riguarda la parola "argentica" è proprio brutta, da usare con cautela solo in casi rari..... FOTOGRAFIA e nient'altro.

phstef
11-05-2011, 04:40 PM
Ciao, benvenuto anche da parte mia.
Stefano

Renato Tonelli
11-06-2011, 10:18 PM
Benvenuto, da New York.