Ciao a tutti. Ho acquistato giorni fa un ingranditore LPL 7451 a prezzo conveniente. L'ingranditore in questione è dotato di testa colore con luce diffusa. Poichè sino ad oggi ho usato sempre e solo ingranditori con luce condensata vorrei sapere come regolarmi in fase di sviluppo del negativo per ottenere in stampa immagini con il giusto "vigore". Le pellicole che uso maggiormente sono Foma 200, Ilford FP4, TRI X 400. Con la Foma 200 il problema non sussiste poichè nel libretto fornitomi dal negoziante si dice: Sviluppo 8 min con ingranditore A condensatori, 9 min a luce diffusa. Ma con le altre pellicole? Posso empiricamente prolungare lo sviluppo di 1min per le altre?. Inoltre con i negativi fin qui sviluppati come posso comportarmi in fase di stampa per far uscire quei bei neri profondi che mi donava il mio Magnifax? Dopo una prima sessione di stampa piuttosto deludente (ho stampato un fotogramma FP4 esposto a 80 Iso e sviluppato in d76 1+1 per 11min) sto pensando di utilizzare come rivelatore il Dektol 1+3 o in alternativa Eukobrom 1+9. Ringrazio tutti voi per i preziosi suggerimenti che mi saprete dare. Gianluca