Ieri prima piccola sessione di stampa a colori, ho provinato a contatto alcuni dei negativi fatti la settimana scorsa.
Carta Fuji sviluppo RA-4 rollei, chimici a 38°
La prima filtratura per la carta che ho usato è stata 45Y 45Y (dato che non c'è sulla scatola di carta nessuna indicazione base di filtratura), e ho notato subito una notevole dominante gialla, quindi ho cambiato la filtratura in 60Y e 45Y, nel secondo provino la dominante gialla è sparita ma è arrivata quella magenta.... Ho deciso di portare quindi il magenta a 50M e ho lasciato invariato il giallo, e qui prima sorpresa, stampa con nessuna dominante..., comunque preso dalla sperimentazione ho portato il magenta a 55M, e qui invece la dominate è diventata verde... Ok, torno indietro con il magenta, ma invece di fermarlo a 50M decido di portarlo a 48M ed in effetti trovo che la filtratura sia molto buona, ho una foto con molti gialli e blu che sono venuti fuori benissimo...
Dato che nel mio rotolino avevo fatto molte prove a più sensibilità trovo che non mi dispiace la pellicola usata tra 100-80 iso...
Il processo con i chimici è semplice e devo dire che i chimici rollei funzionano molto bene, Lo sviluppo a 38° per 45" con agitazione continua, e il fissaggio-sbianca sempre a 38° sempre 45" non mi hanno creato nessun problema.
Ho provato ad aumentare il tempo di sviluppo, tanto per vedere cosa succede, è devo dire che ho solo aumentato le dominati, specie la gialla, mentre quello eseguito con i 45" canonici non presenta nessuna dominante.... qui mi sa che dovrò studiare un'pò per capire cosa succede....
Direi che come primo approccio, sono soddisfatto, continuerò a fare qualche esperimento ancora, prima di passare direttamente alle lastre 8x10"...
Se stasera riesco a scannerizzare qualcosa, provo a postare qui...

Stefano