Tanto per rilanciare il forum tricolore segnalo questo odioso articolo di repubblica: http://www.repubblica.it/tecnologia/.../?ref=HREC2-15
Sia chiaro. Non ho assolutamente nulla contro il progresso e la fotografia digitale. Capisco benissimo che per chi Ŕ nato dagli anni 80 in poi sia normale associare la fotografia ad un sensore e non al rullino.
Per˛ questa enfasi dei mezzi di comunicazione di massa che vuole per forza svilire la fotografia analogica mi innervosice. Si esaltano i lati positivi del digitale (facilitÓ d'uso, gamma iso dinamica e ampia, possibilitÓ di vedere subito lo scatto) ma non si accenna mai a quelli negativi (totale asservimento alle funzioni della DSLR, necessitÓ di sistemi informatici costosi per l'archiviazione (un file FF in formato RAW credo arrivi a pesare una decina di MB), necessitÓ di manutenere opportunamente l'archivio (HD di backup), rischio che nel lontano futuro i formati non siano leggibili e tanto altro ancora...). Nell'articolo si parla di "low cost" (corpo + zoometto 24-85 a 2500 €). Con tutti quei soldi, oggi, ti compri un ottimo corredo 35 mm e uno MF. Buona luce a tutti